Home Cronaca

Sovicille: riaperto al pubblico il Museo del Bosco di Orgia

Il sindaco Giuseppe Gugliotti: “Puntiamo a valorizzare il Museo come hub di accesso alla straordinaria area della Riserva Naturale dell'Alto Merse.”

Sovicille: riaperto al pubblico il Museo del Bosco di Orgia

Ha riaperto i battenti il Museo del Bosco di Orgia nel Comune di Sovicille con un nuovo gestore, individuato dall’amministrazione comunale tramite un bando, finalizzato a qualificare il livello di fruibilità del patrimonio culturale locale.

Il Museo è una testimonianza della stretta e fruttuosa relazione che da sempre le comunità di questo territorio hanno intrattenuto con il loro bosco e racconta in maniera efficace un pezzo importante della vita rurale dei decenni passati: contadini, boscaioli e carbonai sono, infatti, i veri protagonisti delle storie e dei documenti raccolti negli spazi espositivi di questa struttura che si avvale anche di un laboratorio didattico e di un circuito di sentieri che attraversano i boschi circostanti.

“Il nostro Museo – sottolinea il sindaco di Sovicille, Giuseppe Gugliotti – si inserisce all’interno di un’offerta più ampia che fa del bosco e dei suoi percorsi un elemento di forte richiamo sia sotto il profilo culturale-naturalistico che escursionistico- sportivo. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di qualificare l’offerta dei servizi per innalzare il livello di fruizione del nostro patrimonio naturale e culturale. In tale contesto, vorremmo che il Museo assumesse nei prossimi anni un ruolo sempre più strategico; insieme anche con Fondazione Musei Senesi e, in prospettiva anche con l’Unione dei Comuni della Val di Merse e con la Regione Toscana, puntiamo a valorizzare la struttura e a potenziarne le attività anche per renderla un hub di accesso alla straordinaria area della Riserva Naturale dell’Alto Merse.”

Ma ecco gli orari di apertura: il Museo del Bosco di Orgia è visitabile da luglio a settembre 2021 il martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 10 alle ore 13 e il venerdì, sabato e domenica, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18.

In inverno la struttura museale sarà aperta da ottobre a dicembre nei giorni dimartedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica: dalle ore 9 alle ore 13. Chiuso per il 25 dicembre.