Torres-Siena, Pagliuca: "Non era la Robur delle ultime partite, abbiamo fatto dei passi indietro"

Il mister in conferenza stampa: "Perso meritatamente, ho visto una squadra stanca. Ora andiamo oltre questa sconfitta, serve più morso"

Di Redazione | 16 Ottobre 2022 alle 17:30

Mastica amaro mister Guido Pagliuca dopo il ko in Sardegna dei bianconeri contro la Torres. “Abbiamo perso meritatamente, senza alibi. La Torres ha fatto meglio di noi, dopo il gol ci siamo disuniti, hanno fatto un bellissimo primo tempo, mentre noi lo abbiamo fatto bruttissimo – è il commento laconico in sala stampa – non era il Siena delle ultime partite, abbiamo fatto dei passi indietro. Ho visto una squadra stanca mentalmente e fisicamente, il dispendio di energie di lunedì qualcosa ci ha tolto”.

“Dobbiamo fare di necessità virtù e in partite così venir via muovendo la classifica – continua – sono mancate le caratteristiche nostre, fino al gol eravamo ordinati, ma non abbiamo creato niente. Ci è mancata la cattiveria agonistica, abbiamo concesso qualcosa a livello emotivo, e invece dovevamo mettere qualcosa in più in termini di morso. Ora andiamo oltre questa sconfitta”.



Articoli correlati