Home Cronaca

Ponte d’Arbia in festa per omaggiare Alice Volpi e Daniele Garozzo

La frazione si è riunita per celebrare la campionessa di scherma e il fidanzato: conferito riconoscimento del Consiglio comunale e svelata installazione artistica dedicata agli sportivi

Una grande festa alla presenza di tutto il paese e delle autorità locali, un riconoscimento dell’Amministrazione e una installazione artistica. E’ l’emozionante omaggio della frazione di Ponte d’Arbia (Monteroni d’Arbia) alla sua amata concittadina Alice Volpi, la campionessa di scherma che nelle ultime olimpiadi di Tokyo ha ottenuto il bronzo nel fioretto femminile.

Una giornata indimenticabile per Alice e il fidanzato Daniele Garozzo, anche lui campione di scherma e ormai “adottato” dalla comunità di Ponte d’Arbia, una festa tutta dedicata a loro, condotta dal direttore di Siena Tv Matteo Borsi, alla quale hanno partecipato familiari, amici e parenti. Presenti il sindaco di Monteroni Gabriele Berni, il presidente della Provincia Silvio Franceschelli, l’Onorando Priore della contrada della Chiocciola Marco Grandi, il maestro federale Fabio Galli, la leggenda della scherma femminile Giovanna Grillini, allenatrice di Alice, la preparatrice atletica Annalisa Coltorti, e uno dei primi maestri di Alice quando era una cussina, Daniele Giannini.

La Volpi ha ricevuto inoltre un riconoscimento al merito sportivo, conferito all’unanimità dal consiglio comunale di Monteroni, ma non solo, è stata svelata l’istallazione, nella piazza del paese, di un’opera a lei dedicata realizzata dall’artista locale Mario Nardi, che rappresenta i cerchi olimpici e il fioretto.