Home Dalla Provincia

Vaccini Covid, a San Gimignano 48 persone in tre ore nel camper dell’Asl

Grande afflusso di persone, vanno avanti i progetti per i vaccini nelle scuole e negli impianti produttivi

Vaccini Covid, a San Gimignano 48 persone in tre ore nel camper dell’Asl

Afflusso costante di persone sabato pomeriggio al camper vaccinale dell’Asl Toscana sud est, nella zona degli impianti sportivi a San Gimignano. Nelle tre ore di presenza del camper, messo a disposizione dall’associazione Fratres regionale e Fratres di Poggibonsi, sono state vaccinate 48 persone, grazie anche all’allestimento di una seconda postazione garantito dall’impegno del personale dell’Azienda. Erano presenti all’iniziativa – realizzata in collaborazione con Comune di San Gimignano, Aps San Gimignano e Ssd Florentia San Gimignano – Simona Dei, direttore sanitario dell’Asl Toscana sud est, e Andrea Marrucci, sindaco di San Gimignano.

“Si sono avvicinate al camper molte persone, per vaccinarsi ma anche per chiedere informazioni e chiarimenti – afferma Simona Dei – a testimonianza dell’importanza della scelta dell’Asl Toscana sud est, che diffondendo il più possibile le iniziative sul territorio riesce a raggiungere molte persone che ancora non avevano aderito alla campagna. Oltre alla presenza alle manifestazioni, vanno avanti i progetti sulle scuole e con il mondo produttivo, con un impegno sempre più ramificato sul territorio”.

Oggi l’appuntamento con la vaccinazione sul territorio è alla Fiera del Ponte alla stazione di Montepulciano. La vaccinazione si svolgerà nella sede della Croce Rossa Italiana, in via Firenze 4, dalle 11 alle 17.

Domani torna il camper scolastico, che sarà a Siena, al prato di Sant’Agostino. dalle 8 alle 13. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, battesimo per la collaborazione con Confindustria Toscana sud: il camper dell’Asl Toscana sud est sarà davanti allo stabilimento Gsk in località Bellaria a Rosia, nel comune di Sovicille.