Francesca Vannozzi è il nuovo assessore alla cultura del Comune di Siena

Francesca Vannozzi assessore alla cultura

E’ Francesca Vannozzi il nuovo assessore alla cultura del Comune di Siena. La sua nomina sarà ufficializzata nel pomeriggio dal sindaco di Siena Bruno Valentini, dopo le dimissioni di Massimo Vedovelli. Come recita la nuova legge, datata 2014, era obbligatoria la nomina di una donna. “Nelle giunte e nei Comuni con popolazione superiore ai 3.000 abitanti nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40%”. A dirlo è la cosiddetta legge Delrio di aprile 2014 (la numero 56) che porta all’attenzione del comune di Siena una scelta di fatto obbligata. A sostituire il dimissionario assessore alla cultura Massimo Vedovelli doveva dunque essere per forza una donna. Classe 1955 Francesca Vannozzi è docente di storia della medicina presso la Facoltà di medicina dell’Università di Siena ed è presidente del Sistema Museale Universitario Senese. Ha pubblicato numerosi volumi e curato diverse mostre, ad esempio all’Accademia dei Fisiocritici e all’interno del Santa Maria della Scala, ultima delle quali “L’École de Médecine à Sienne. Napoleone e Paolo Mascagni, ‘insoliti’ protagonisti della medicina senese”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due