Allerta arancione per ghiaccio e neve: informazioni ai cittadini e strade chiuse

Tiemme, tutte le variazioni ai servizi di trasporto

In presenza dell’allerta meteo arancione per ghiaccio e neve per la giornata di domani giovedì 1 marzo, la Sala Operativa della Protezione Civile del Comune di Siena sarà aperta dalle ore 23:00 di oggi mercoledì 28 febbraio presso il Comando della Polizia Municipale. Il numero di emergenza da contattare in caso di necessità è 0577 292535. Le strade chiuse interamente o parzialmente saranno: via Enrico Berlinguer, strada di Busseto, strada di Vico Alto, strada del Linaiolo, via Gaetano Milanesi, piaggia del Giuggiolo, strada del Cipresso, strada del Petriccio e Belriguardo, strada di S. Apollinare, strada delle Grotte, via Raimondo da Capua, via dell’Abbadia, Piazza del Campo e via Fontebranda. La chiusura riguarderà altre strade laddove ve ne fosse necessità.
I varchi ZTL saranno tutti aperti per gli autorizzati, che potranno quindi entrare ed uscire da ogni varco a prescindere dal loro permesso specifico.
Durante le operazioni di pulizia che seguono alla chiusura del mercato settimanale del mercoledì in Fortezza verrà risalata tutta l’area, motivo per cui oggi il parcheggio Stadio-Fortezza aprirà alle ore 18.
Si avverte anche che, a causa dei cumuli di neve sugli alberi, è presente il rischio di caduta rami. Si invitano quindi i cittadini a prestare massima attenzione al momento del parcheggio.
Si invitano i cittadini a muoversi il meno possibile in auto, preferendo in ogni caso il trasporto pubblico a quello privato. Si ricorda infine che è severamente vietato circolare con gomme non termiche o senza catene a bordo.

Considerata l’allerta meteo arancione per ghiaccio e neve diramata dalla Regione Toscana, in alcuni comuni è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani giovedì 1 marzo. Pertanto, in tali comuni, domani 1 marzo tutti i servizi scolastici saranno sospesi.

Al momento (ultimo aggiornamento ore 17) i comuni in cui è stata disposta la chiusura delle scuole sono i seguenti:

SIENA E PROVINCIA

Saranno chiuse le scuole nei comuni di Siena, Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa, San Gimignano, Monteriggioni, Castelnuovo Berardenga, Chiusi, Chianciano Terme, Montepulciano, Sinalunga e nel comune di Gambassi, nell’area della valdelsa fiorentina.

A Siena inoltre è stata prorogata la chiusura al transito di via Berlinguer fino alle 8 di venerdì 2 marzo. Le linee s10 – s17 – s77 – 501 526 e Linea A transiteranno da via La Malfa e via A. Moro sia in andata che ritorno per poi riprendere regolare percorso. Durante il percorso alternativo saranno effettuate le fermate esistenti.

AREZZO E PROVINCIA

Saranno chiuse le scuole nei comuni di Arezzo, Lucignano, Foiano della Chiana, Cortona, Marciano, Loro Ciuffenna, Stalla, Castelfranco, Castiglion Fiorentino, Castiglion Fibocchi, San Giovanni, Terranova Bracciolini e Caviglia.

Inoltre, le corse della linea LS21 da Arezzo per Chianciano e ritorno saranno soppresse.

GROSSETO E PROVINCIA

A Grosseto città scuole saranno aperte. La chiusura riguarda i comuni di Massa Marittima, Montieri, Roccastrada, Gavorrano, Scarlino, Civitella Paganico, Roccalbegna, Semproniano, Sorano, Manciano, Magliano in Toscana, Scansano, Castel del Piano e Seggiano.