Boicottaggio raccolta cibo per animali, l’autore del post: “No a strumentalizzazioni”

Silvio Fei, consigliere comunale di Sovicille, spiega a Siena Tv la sua iniziativa: “L’ho fatto a titolo personale, la politica non entri nella beneficenza”

Silvio Fei, consigliere comunale di maggioranza Sovicille, è l’autore del contestato post sul gruppo Sardine di Siena sulle attività dell’associazione “Foresta che avanza”, vicina a Casapound (LEGGI QUI). “Nessuna carica consigliere era nelle mie mani mentre scrivevo – spiega a Siena Tv – nel gruppo Sardine mi sono scritto il 4 dicembre. Non volevo boicottare, ma chiedere come consumatore, che si prendano le distanze oppure no, e che l’azienda si orienti su certe posizioni politiche. Condanno le culture, non le persone, sopratutto se legate alla riesumazione di un passato doloroso. La politica non deve entrare in queste cose, in azioni di beneficenza, così diventa strumentalizzazione. Gli animali non c’entrano nulla”. “L’iniziativa di Fei è stata assunta a titolo personale non da consigliere comunale, senza coinvolgere l’Amministrazione” aggiunge il sindaco di Sovicille Giuseppe Gugliotti.

 

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due