18.3 C
Siena
martedì, 14 Luglio 2020
Home Sport Basket Braccagni cala il poker: riconfermato sulla panchina del Costone

Braccagni cala il poker: riconfermato sulla panchina del Costone

Francesco Braccagni si appresta a iniziare la sua 4^ esperienza consecutiva sulla panchina della Vismederi

Francesco Braccagni, coach riconfermato del Costone, si appresta a iniziare la sua 4^ esperienza consecutiva sulla panchina della Vismederi. Un’avventura la sua, iniziata nel marzo del 2018, nel finale di Campionato; la Società lo chiamò in corsa per sostituire il dimissionario Binella. Il suo esordio fu con il botto: divorata l’allora capolista S.Vincenzo! La stagione terminò con il Costone salvo, fuori dai play-off, ma anche fuori dai play-out. L’anno successivo, stagione 2018-19, Braccagni compie il miracolo di portare la squadra gialloverde a gara 5 nella finalissima per la promozione in C Gold, ma sarà la super favorita Arezzo a spuntarla per un’inezia. Dopodiché ecco l’annata incompiuta, quella che tutti si sono lasciati alle spalle a causa della sospensione dei Campionati.

“Vogliamo ripartire proprio da quell’interruzione – dichiara Francesco Braccagni, una vita da play e adesso indiscusso allenatore della Piaggia – con rinnovate motivazioni e con la speranza che si possa giocare liberamente. Con queste restrizioni non è pensabile fare sport agonistico, ma sono sicuro che da qui a ottobre, quando potremo ripartire, ci saranno dei giusti correttivi. Aver interrotto bruscamente l’attività nel marzo scorso, è stato fortemente traumatico, per me e per i giocatori; non riuscivamo a credere che sarebbe finito tutto così in un attimo. Stavamo facendo la nostra parte in un torneo assai equilibrato, in linea di galleggiamento per i play-off, poi si è spenta la luce per tutti. Adesso c’è tanta voglia di ripartire; la Società ha progetti ambiziosi, non scarta neppure l’ipotesi di una partecipazione alla C Gold, laddove ci sia l’opportunità per un ripescaggio. Con il Presidente e il Gm Naldini siamo già al lavoro da diversi giorni. Avrò al mio fianco David Fattorini, con il quale ho già intessuto ottimi rapporti. Il roster sarà in gran parte rinnovato e rinforzato, poi ci sono i giovani su cui la Società fa affidamento. A prescindere dalla categoria, sarà senza dubbio un’avventura stuzzicante e di questo ringrazio il Costone”.

Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Estra
All Clean Sanex
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Braccagni cala il poker: riconfermato sulla panchina del Costone

Caso Rossi, indagine sui “festini”: pronta l’opposizione alla richiesta di archiviazione

Non si ferma la battaglia della famiglia di David Rossi, la cui difesa depositerà in questi giorni l'opposizione alla richiesta di archiviazione avanzata dalla...

Covid, in provincia di Siena nessun nuovo contagio

La cometa Neowise attraversa il cielo di Siena