Brocchi (barbaresco Selva): “Tittìa ha cercato Remorex e l’accoppiata è cresciuta giorno dopo giorno”

Le parole del barbaresco vittorioso: “Remorex dà una sensazione di strapotere”

Palio del 16 agosto 2019, vince la Selva con lo scosso Remorex e Tittìa. A commentare la Carriera e i 4 giorni di Palio  è il barbaresco della Selva, Niccolò Brocchi: “Un cavallo modello, un gran cavallo – dice di Remorex –  scosso si sa che ha grandi doti, anche io sono rimasto scosso perchè dopo la Carriera è uscito da Piazza del Campo andando per città, l’ha preso il vice barbaresco Furielli al Chiasso Largo. A livello di potenza è simile a Polonski, da sensazione di strapotere, Tittìa l’aveva cercato ci si è trovato bene l’accoppiata è cresciuta giorno dopo giorno e si è visto”.