Chiusdino, all’asta il celebre set del “Mulino bianco”

Finisce all'incanto la location scelta negli anni Novanta dalla Barilla come set per i famosi spot del "Mulino bianco". Asta ad ottobre, offerta minima di 831mila euro

Andranno all’asta il primo ottobre il mulino e la relativa area che si affaccia sul torrente Merse, nel comune di Chiusdino, non lontano dall’Abbazia di San Galgano, scelto negli anni Novanta dalla Barilla come set per i celebri spot del “Mulino bianco” e diventato, per la fama acquisita con la pubblicità, anche meta turistica.

La vendita si terrà l’1 ottobre, mentre le offerte possono arrivare all’Istituto vendite giudiziarie di Siena entro fine settembre. La base d’asta per il complesso, divenuto poi un agriturismo, era di 1 milione e 100mila euro, l’offerta minima però, è scesa a 831mila euro.