Home Palio Coghe: “Ho sbagliato tutto, mi sono fatto piccionare. Chiedo scusa a chi mi ha messo il giubbetto”
0

Coghe: “Ho sbagliato tutto, mi sono fatto piccionare. Chiedo scusa a chi mi ha messo il giubbetto”

0
0

Il commento del fantino a Siena Tv: “Devo farmi un bel bagno di umiltà. Il Palio si può perdere o vincere ma va corso”

Intervenuto telefonicamente a Siena Tv, il fantino dell’Istrice Andrea Coghe detto Tempesta ha commentato la Carriera affrontata: “Ho sbagliato tutto quello che potevo sbagliare e chi sbaglia paga – ha detto – mi sono fatto piccionare alla mossa per tutta una serie di dinamiche. Ora devo fare un bel bagno di umiltà, chiedo scusa alla contrada dell’Istrice che mi ha messo il giubbetto addosso. Ho sbagliato le valutazioni fin dal 13, il Palio si può vincere o perdere, ma va corso, dopo un anno di lavoro per coronare un sogno. Non dovevo farmi stringere verso il basso, sono andato a cercare un posto alto e il mio posto lo avevo, e appena guardo la rincorsa, mi giro ed è entrata. Sono stati solo errori miei”.