Convegno sicurezza FdI-Lega, Rosso: “Siena è cambiata, ci sono zone off-limits”

In via Curtatone si è discusso della diversa percezione dei crimini da parte di operatori, polizia, vigilanza e cittadini: “Più attenzione e incentivi ai naturali controllori della città, le Contrade”

Questo pomeriggio nella sede senese di FdI in via Curtatone si è tenuto il convegno “Sicurezza a Siena, verità o percezione”, organizzato da FdI con la Lega, dove i rappresentanti politici e gli operatori hanno discusso del tema sicurezza in città. “Abbiamo analizzato – ha affermato Lorenzo Rosso di Fratelli d’Italia – la differenza di percezione dei crimini e dei furti tra Questura e cittadini , noi senesi sappiamo che è questa è una città cambiata, non più sicura. Prima si poteva tornare tranquilli a casa, ora esistono zone off limits. Abbiamo voluto parlarne con operatori, polizia, sindacati, vigilanza privata, per capire le diverse percezioni. Chiediamo più puntuale attenzione su fenomeni criminali, e di potenziare L’aspetto delle telecamere, del vigile di quartiere, incentivando inoltre i naturali controllori della città, le Contrade”.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca