Corsa alle Amministrative, il punto della situazione

Eugenio Neri appoggerà Sportelli, il Pd vicino alla decisione finale su Valentini: l’ipotesi primarie torna viva. Il M5s al lavoro per presentare la lista

Si avvicina sempre più l’appuntamento con le elezioni comunali di maggio. Ma gli interrogativi sono ancora molti.  Ad oggi la situazione è ancora piuttosto incerta. Luigi De Mossi rimane il principale candidato per il centrodestra, in quanto sarà appoggiato da Udc, Fratelli d’Italia e ufficiosamente Forza Italia. Resta da capire cosa farà la Lega, indecisa se convergere sull’avvocato o proporre un suo nome, forte del boom ottenuto il 4 marzo: quello dell’ex comandante della Municipale Simona Sestini non è stato ad oggi nè confermato nè smentito.

Massimo Sportelli apre invece a nuove forze civiche e incassa l’appoggio dell’ex candidato sindaco e consigliere comunale Eugenio Neri. Nessuna nuova sul fronte Piccini e Fucito, tutto è da decidere ancora per quanto riguarda il Pd e il movimento 5 Stelle.

Per quanto concerne i primi, tra una cena e l’altra, si sta cercando di trovare la quadra sul metodo per indicare il candidato: calano le possibilità di silurare Valentini senza partire dal via, qualcuno apre alle primarie richieste dal sindaco, sarà la prossima assemblea Dem a sciogliere il rebus. Il primo cittadini intanto, visto il successo della cena per festeggiare i 5 anni di mandato, fa il bis lunedì prossima e rinnova l’invito alla cittadinanza. Un modo per fare fronte compatto in vista del decisivo confronto col Partito.

I pentastellati, che hanno vissuto un periodo alquanto turbolento prima delle politiche per le critiche mosse ai vertici nazionali sulla scelta dei candidati, tanto da arrivare a minacciare di non presentare un proprio nome alle comunali, si stanno ricompattando dopo il trionfo alle elezioni e sabato, al termine di un incontro a Siena con gli esponenti degli altri Comuni della Provincia, potrebbero iniziare a lavorare sulla lista.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca