Covid-19: guariti ospiti e operatori di Santa Petronilla

Gli esiti dei tamponi sono arrivati questa mattina: tutte le persone risultate positive nella Rsd senese si sono negativizzate. Gugliotti: "La notizia ci rende felici"

Buone notizie arrivano da Santa Petronilla: i tamponi sono tutti negativi. Le persone risultate positive al Coronavirus all’interno della Rsd senese si sono completamente negativizzate. Gli esiti dei tamponi sono arrivati questa mattina e hanno confermato quelli di due settimane fa. Al 14 aprile, infatti, già 13 persone risultavano ormai negative.

Complessivamente erano 21, di cui 12 ospiti e 9 operatori, i contagiati all’interno della struttura.

“Il favorevole epilogo della vicenda è figlio della stretta e proficua sinergia, costruita fin da subito fra soggetto gestore – Coop. Sociale Mediterranea – Società della Salute Senese e ASL Toscana Sud Est, che ha consentito di fronteggiare la delicata situazione nella maniera più efficace e rispettosa delle particolari prerogative degli ospiti, di prestare la massima cura ai 12 residenti e ai 9 operatori che erano risultati positivi e di evitare, con una separazione interna alla struttura tempestiva e rigorosa, il diffondersi del contagio, limitando i contraccolpi, anche psicologici, della diffusione del virus – fanno sapere dalla Società della salute -. Un ringraziamento particolare va al coordinatore della Residenza, Dr. Francesco Liquido, al Direttore Mauro Tosoni e al personale tutto della Cooperativa Sociale Mediterranea per la professionalità e la speciale sensibilità con cui hanno gestito l’inedita vicenda; agli Assistenti Sociali e agli operatori della Società della Salute, della ASL e al medico di base di riferimento per la qualificata collaborazione socio-sanitaria e il sostegno umano che hanno offerto in ogni momento, ben oltre le mansioni loro attribuite; agli ospiti e alle famiglie per la pazienza, la comprensione, il senso di responsabilità dimostrati, l’appoggio e il supporto che non hanno mai fatto mancare”.

“La notizia che ci ha raggiunto stamani ci ha reso particolarmente felici – commenta Giuseppe Gugliotti, Presidente della Società della Salute Senese – E’ stata una vicenda complessa e impegnativa, che ha però fatto emergere con chiarezza la bontà del servizio offerto e la forza di una comunità umana e professionale che, in ogni tempo, ma soprattutto nelle difficoltà, sa stringersi e concentrarsi, con capacità, attenzione e passione, nella ricerca delle risposte più appropriate ai bisogni di ciascuno”.