Dal 18 dicembre torna in mostra il Presepe della Stazione

Fino al 6 gennaio alla Stazione di Siena uno dei presepi in movimento più belli d’Italia

Il “Presepio popolare della Stazione”, uno dei presepi in movimento più belli d’Italia, si mostra nuovamente al grande pubblico in occasione del “Natale a Siena”. L’appuntamento, con oltre duecento personaggi animati è dal 18 dicembre al 6 gennaio dalle 10.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19 alla Stazione di Siena.

Mai fedele a se stesso, anche quest’anno, infatti, si arricchisce di novità e di eccellenze come alcuni pezzi provenienti da S. Gregorio Armeno di Napoli, patria dei mastri presepai italiani più famosi al mondo. Questa opera, ambientata in uno spazio temporale che va dal ‘700 al ‘900, a metà strada tra pura magia e capacità artigianale, è stata realizzata dall’ideatore, scenografo, progettista Giancarlo Palazzi, coadiuvato da Fabrizio Bonechi insieme ad un lavoro corale realizzato dai volontari della Ferrovia Valdorcia. Un mondo questo, da non perdere, per grandi e piccini, che potrà essere visitato anche tutto l’anno su appuntamento al numero 338 8925777.

(foto Andrea Pagliantini)

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due