Domani a Siena scatta “Agrifood Next”

Al Santa Maria della Scala due giorni sui temi di agricoltura, territorio ed eccellenze agronomiche

Domani parte l’evento Agrifood Next  che si svolgerà a Siena  il 15/16 novembre, organizzato dal Segretariato Italiano di PRIMA, Fondazione Qualivita, Università di Siena, Comune di Siena.  Alla due giorni senese  si incontreranno imprenditori, innovatori, esperti, ricercatori, rappresentanti delle istituzioni, operatori e studenti. I giorni 15/16 novembre 2019, sui due livelli del Palazzo Squarcialupi – in piazza del Duomo a Siena – ci saranno eventi in contemporanea sia nello spazio congressuale che in quello espositivo, per  conoscere le storie più innovative del settore agroalimentare.

Il programma parallelo di Agri Circus invece, farà toccare l’Agrifood del futuro attraverso l’intrattenimento, con stand e workshop interattivi, dove i ricercatori e gli imprenditori, promuoveranno le soluzioni tecnologiche e organizzative utili a supportare le imprese del settore, mostrando  innovazioni  importanti come le  serre idroponiche usate per sperimentare le coltivazioni su Marte.

Il mondo delle imprese sarà rappresentato da 30 imprenditori che presenteranno nuove soluzioni e  esperienze di innovazione sostenibile: dalle  fattorie verticali, ai sistemi evoluti di tracciabilità e blockchain, fino  ai sistemi di supporto decisionale (DSS, Decision Support System) per la gestione sostenibile di acqua, suolo e ottimizzazione della produzione.  Temi: Agricoltura di precisione, Territorio ed Indicazioni geografiche, Formazione, Filiere, Digitale, Blockchain e Big Data, Agribusiness, Benessere e Sostenibilità.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau