Educatrice arrestata, il Comune di Siena monitorerà attentamente gli esiti delle indagini

Saranno presi provvedimenti se accertata l’esistenza di violazioni di Legge

Il Comune di Siena a seguito della notizia di presunti problemi all’asilo nido domiciliare aperto dall’educatrice cinquantaduenne attualmente agli arresti domiciliari, si è immediatamente coordinato con le forze dell’ordine, per evitare sovrapposizioni o fraintendimenti nell’ottica della massima efficienza e collaborazione per la verifica degli atti lamentati.

Il Comune di Siena monitorerà attentamente gli esiti delle indagini e, nei limiti della propria competenza, prenderà tutti i provvedimenti necessari ove accertate l’esistenza di violazioni di Legge.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc