Emma Villas Siena: confermato anche Spadavecchia

La Emma Villas Siena ufficializza una nuova conferma per la prossima stagione sportiva

La Emma Villas Siena ufficializza una nuova conferma per la prossima stagione sportiva. Il centrale Vincenzo Spadavecchia, 24 anni da compiere ad agosto, giocherà nella prossima annata agonistica ancora nella formazione biancoblu. Sarà il secondo campionato per Spadavecchia nel sodalizio del Presidente Giammarco Bisogno, dopo una stagione molto positiva sia nei numeri che per la crescita dimostrata dal centrale pugliese.

Vincenzo Spadavecchia è arrivato a Siena nell’estate del 2016: Materdominivolley.it e Molfetta sono le squadre nelle quali il pallavolista aveva giocato in precedenza. Nella scorsa stagione il centrale ha disputato 33 partite nelle quali ha messo a segno 224 punti. E alla fine è risultato una delle sorprese delle compagini biancoblu e dell’intero torneo di Serie A2. Sono stati 78 i muri-punto da lui totalizzati, per una media di 0,74 per set: è stata sua la migliore statistica relativa a questo fondamentale nella Emma Villas 2016-2017. Questi dati lo posizionano inoltre al sesto posto generale nella classifica della scorsa stagione in Serie A2. L’indice di rendimento lo vede invece al settimo posto complessivo, quindi sempre nella top ten, tra i migliori centrali visti nello scorso campionato di A2.

Molto bravo a muro, ma “Vince” è migliorato ed è cresciuto anche al servizio, un fondamentale nel quale Spadavecchia ha evidenziato enormi miglioramenti. Parliamo quindi di una delle più liete sorprese della scorsa stagione e vista la giovane età del giocatore si può dire che Spadavecchia possa avere davanti a sé un roseo futuro. La voglia di fare, di lavorare duro in palestra e quindi l’abnegazione non sono doti che mancano al centrale biancoblu. Che in questo modo commenta la notizia della sua conferma: “Sono davvero entusiasta di far parte ancora una volta dell’Emma Villas – afferma Spadavecchia – perché oltre al bellissimo rapporto che ho con tutto lo staff, devo dire che mi sono trovato molto bene a Siena, che è una città tranquilla dove si vive davvero tanto bene. Sono molto contento di essere stato preso in grande considerazione dal direttore sportivo Fabio Mechini e dal Presidente Giammarco Bisogno per continuare a giocare a Siena nel prossimo anno per raggiungere grandi risultati. Questo è il mio obiettivo e ovviamente è l’obiettivo di tutti”.

Anche la prossima sarà una stagione lunga, faticosa e impegnativa: “Darò come sempre anima e cuore per fare il massimo – prosegue il centrale della Emma Villas Siena –. Mi sono sentito molte volte al telefono con l’allenatore Bruno Bagnoli e so che l’obiettivo è quello di disputare un’altra grande stagione. Ci sono stati i primi importanti acquisti di mercato e ci sono già state anche importanti conferme rispetto alla formazione della passata stagione. Nello scorso campionato mi sono trovato molto bene con Fabroni, e credo che quest’anno, sapendo già come gioca al centro, migliorerò ancora di più l’intesa con lui, allenandomi sempre con costanza ed impegno come d’altronde ho sempre fatto”.

 

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca