“Gli altri siamo noi”: su Radio Siena TV cresce il terzo settore senese

Già ospiti dell'appuntamento fisso del sabato: "QuaViO", "Siena Cuore", "Semincammino asd", "Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie espressive"

Solidarietà, altruismo e volontariato : proposte e iniziative per operare, al meglio, insieme. Non solo. Associazioni senza scopo di lucro che danno il proprio contributo al benessere sociale. C’è tanta emozione unita a desiderio di far bene per il prossimo nell’appuntamento che, ogni sabato mattina, Radio Siena TV dedica al terzo settore.

“Gli altri siamo noi” è, dunque, un po’ il microfono aperto su quelle realtà di natura privata che, senza scopo di lucro, perseguono finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. In altre parole, l’interesse generale al centro dell’attenzione al fine di migliorare la “qualità della vita” per l’intera collettività.

Così si scopre un mondo fatto di persone “normali” che riescono, giorno dopo giorno, a fare cose “speciali” anche e soprattutto mettendosi in rete: lavorando gomito a gomito. Valentina Tomei, presenza consolidata e raffinata della nostra emittente, li mette a loro agio e li “conduce” nel racconto. Sono sempre storie che fanno riflettere facendoci capire, una volta di più, come nella nostra città il terzo settore possa essere autentico valore aggiunto accanto a tutto ciò che è primo settore (apparato pubblico) e secondo settore (aziende, settori produttivi).

Per prenotarsi e raccontare la storia della propria associazione contattare il numero telefonico 3336353249.

“Gli altri siamo noi”, intanto, non si ferma e torna il prossimo sabato alle ore 11. A presto.

(nella foto Valentina Tomei conduttrice di “Gli altri siamo noi”)

Giornalista pubblicista da oltre 15 anni, si occupa di comunicazione nel pubblico impiego. Ha lavorato in Italia e all'estero. Si dice onorato di risiedere a Siena, città che vede crescere i suoi figli. Parla e scrive di sport ed attualità: nel suo passato radio e carta stampata. Nel presente il web.