Il capitano della Chiocciola Maggi a Siena Tv: "Urgente una riflessione sul regolamento del Palio"

Alessandro Maggi, ospite stamani a 'Buongiorno Siena', ha commentato le sanzioni della giustizia paliesca

Di Redazione | 29 Novembre 2023 alle 14:30

E’ arrabbiato e non digerisce le sanzioni della giustizia paliesca il capitano della Chiocciola Alessandro Maggi, ospite stamani a Buongiorno Siena. Tra luglio e agosto la sua contrada ha rimediato tre censure.

Nell’intervista a Siena Tv spiega cosa è successo nell’alterco verbale con il capitano della Tartuca (“ho perso un attimo la pazienza, niente di particolare”), ribatte alla censura per il cambio di posto (nelle sanzioni di agosto) e, soprattutto, molto critico per la questione dei richiami del mossiere alla rincorsa (situazione costata la diffida a Jonatan Bartoletti).

“La rincorsa entra quando lo ritiene opportuno, figuriamoci in caso della rivale tra i canapi. Il mossiere ha la facoltà di dire alla rincorsa che può entrare, ma non ordinarle di entrare e far scattare il richiamo. In questo inverno sarà necessaria una riflessione urgente sul regolamento del Palio”.



Articoli correlati

Exit mobile version