Inaugurato il restauro dell’altare nella Chiesa della S.S Trinità

Eseguito grazie al contributo della Cassa di Risparmio di Forlì

Sabato 12, alla Chiesa della S.S Trinità nella contrada del Valdimontone, si è tenuta la presentazione del restauro di tele e crocefisso dell’altare della chiesa, illustrato dal professor Alessandro Bagnoli. Il restauro è stato possibile grazie al contributo della Cassa di Risparmio di Forlì, che ha restituito il prestito avuto del crocefisso per una mostra locale con il finanziamento che ha reso eseguibili le opere di restauro.

“L’altare è composto da pala, dipinto e crocifisso di bronzo, che è posto davanti – ha spiegato il professor Bagnoli – si tratta di una commistione tra le più importanti degli anni ’70 e ’80 del 1500. I confratelli si affidarono a uno stuccatore forestiero per fargli modellare la grande croce di bronzo che raffigura i dolenti. La tela fu dipinta invece da Alessandro Casolari nel 1585-1586. Il restauro è stato possibile grazie al contributo della Cassa di Risparmio di Forlì che ha voluto in prestito il crocefisso e in cambio ha provveduto al restauro, si festeggia così un circolo virtuoso di un prestito che ha permesso la miglioria di opere molto importanti”.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due