Intossicata dal cocktail, la minorenne è ancora in prognosi riservata

Ancora in prognosi riservata la giovane ricoverata dopo aver ingerito una sostanza liquida prima di entrare a scuola

E’ ancora in prognosi riservata la giovane che ieri mattina è stata ricoverata d’urgenza al Policlinico Santa Maria alle Scotte dopo aver ingerito una sostanza liquida insieme ad un amico, il quale è stato invece dimesso ieri in serata.

I due minorenni sono stati ricoverati dopo aver ingerito la sostanza poco prima di entrare, come ogni giorno, nell’Istituto scolastico nel quale studiano. Le condizioni della ragazza sono apparse gravi sin da subito ai medici, che dopo aver svolto tutte le analisi tossicologiche hanno preferito tenerla sotto osservazione, senza sciogliere la prognosi, in attesa di miglioramenti.

Non è ancora chiaro quale sostanza abbiano ingerito i due ragazzi. I militari stanno indagando nel massimo riserbo vista la giovane età dei protagonisti della vicenda, non escludendo la possibilità del coinvolgimento nella vicenda di altri minorenni.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau