Home Sport ROBUR SIENA La Robur dice addio al sogno Serie B: Novara corsaro al Franchi 0-1
0

La Robur dice addio al sogno Serie B: Novara corsaro al Franchi 0-1

0
0

La rete di Cacia stende i bianconeri: finisce la corsa dei playoff

Sfuma il sogno Serie B della Robur: i bianconeri perdono 0-1 in casa dal Novara per 1-0 venendo eliminati anzitempo nel primo spareggio dalla corsa playoff. A decidere un gol di Cacia al 79′, ma i bianconeri possono recriminare per diverse ghiotte occasioni capitate sui piedi degli uomini di Mignani, sopratutto nella ripresa: a condannarli una bella rete di Cacia che su invito dalla sinistra stacca su Imperiale e la mette all’angolino dove Contini non può arrivare.

Primo tempo avaro di emozioni, dove i piemontesi provano a colpire sfruttando qualche titubanza di troppo dei bianconeri, nella ripresa la contesa si ravviva: Gliozzi si vede negato il gol da un miracolo di Di Gregorio, Arrigoni centra il palo; il Novara fa le prove del vantaggio con Visconti e Cacia che poi su cross dalla sinistra non sbaglia. L’imbucata taglia le gambe al Siena che negli ultimi minuti ci prova ma non ha le forze per trovare almeno il pari che le avrebbe permesso di superare il turno. William Viali, tornato sulla panchina novarese festeggia, per Mignani un epilogo di stagione molto amaro.

ROBUR SIENA: Contini; Romagnoli (37’st Aramu), Varga, D’Ambrosio, Imperiale (37’st Zanon); Gerli, Arrigoni, Vassallo (37’st Cristiani); Guberti; Cianci (25’st Cesarini), Gliozzi. All. Mignani. A disp. Melgrati, Comparini, Bulevardi, Di Livio, Fabbro, Sbrissa, Esposito, Pedrelli.

NOVARA: Di Gregorio, Tartaglia (33’st Cinaglia), Bove, Schiavi (18’st Buzzegoli), Visconti, Ronaldo (18’st Perrulli), Bastoni (33’st Nardi), Bianchi, Gonzalez (25’st Eusepi), Cacia, Sbraga. All. Viali. A disp. Benedettini, Marricchi, Fonseca, Stoppa, Zappa, Kyeremateng, Bellich.

Arbitro: Ivan Robilotta (Sala Consilina). Assistenti: Giuseppe Mansi (Nocera Inferiore), Gianluca D’Elia (Ozieri). IV Uomo: Eduart Pashuku (Albano Laziale)

Note: 2211 paganti per un incasso di 22278 euro

Marcatori: 34’st Cacia

Ammoniti: Schiavi, Ronaldo, D’Ambrosio, Cianci, Gerli, Cristiani