Ladri alla piscina dell’Acquacalda-VIDEO E FOTO

Tremila euro di danneggiamenti

Circa duemila euro di bottino e almeno tremila euro di danni alle strutture. E’ il bilancio del raid effettuato da ignoti questa notte negli impianti comunali della piscina dell’Acquacalda. Intorno alle tre, secondo quanto si evince dall’impianto di sorveglianza, due malviventi si sono introdotti nella struttura della piscina, passando attraverso la palestra al piano inferiore ed eludendo il controllo delle telecamere. Si sono quindi introdotti nella zona delle docce e, praticando un foro in un muro, sono passati nel locale dove è situata la centralina dell’allarme generale, che è stata messa fuori uso con una picconata.

In questo modo i due malviventi hanno poi potuto agire indisturbati e rapinare le gettoniere delle docce e dei phon. Successivamente i due hanno effettuato un altro foro in un muro divisorio, introducendosi nei locali adibiti a tre associazioni (Siena Nuoto, Ghibellina e Libertas), rapinando circa mille e trecento euro contenuti negli armadi del locale.

Ad accorgersi del furto è stata questa mattina la ditta che effettua le pulizie nell’impianto, che ha subito avvertito le autorità e l’Uisp di Siena, che gestisce l’impianto. La piscina è stata riaperta solo nel pomeriggio, nella giornata di domani ci sarà un sopralluogo del Comune di Siena, proprietario dell’impianto, per il ripristino delle strutture, mentre il Comitato Uisp ha già provveduto alla riparazione delle gettoniere e al ripristino dell’impianto di allarme.

 

 

danneggiamenti alla piscina acquacalda

danneggiamenti alla piscina acquacalda

danneggiamenti alla piscina acquacalda danneggiamenti alla piscina acquacalda danneggiamenti alla piscina acquacalda danneggiamenti alla piscina acquacalda

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Chianti Banca
Centro Farc