18.3 C
Siena
sabato, 11 Luglio 2020
Home Dalla Provincia Chiusi Maltrattamenti in famiglia, il giudice lo allontana da casa

Maltrattamenti in famiglia, il giudice lo allontana da casa

Convivenza impossibile tra vessazioni e violenze: un 45enne rumeno è stato denunciato dalla moglie a Chiusi

Maltrattamemti in famiglia, ieri a Chiusi, i carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare, provvedimento cautelare personale emesso dal GIP presso il Tribunale di Siena, nei confronti di un 45enne romeno, disoccupato, residente in città. L’uomo è stato denunciato dalla moglie, 45 anni, rumena: dopo varie verifiche i carabinieri hanno confermato la circostanza per cui la convivenza si fosse resa impossibile, senza grave rischio per l’incolumità della donna. Tale aspetto risultava essere decisivo per l’emissione della misura cautelare. L’uomo ora dovrà trovarsi un altro tetto lontano dalla casa familiare, mentre la donna verrà assistita dalle strutture esistenti che intervengono in questi casi, anche per la gestione dei profili psicologici. I carabinieri vigileranno a tutela della sicurezza della vittima di questa anomala situazione.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
Estra
All Clean Sanex

Ultime Notizie

Maltrattamenti in famiglia, il giudice lo allontana da casa

Negozianti senesi scendono in piazza,Confcommercio e Confesercenti: “Protesti, Governo decida velocemente”

“Occorre evitare che i titoli di credito di qualunque natura, inclusi gli assegni, giungano a scadenza e siano origine, in caso di incapienza, di...