ALLARME MENINGITE

MENINGITE, I NUMERI SONO IN CRESCITA PREOCCUPANTE

“Contro la meningite finalmente l’assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi ammette l’evidenza: la Regione si trova davanti a un contagio di cui non sa comprendere le dinamiche di propagazione e, di conseguenza, che non sa come arginare”. Questa la stilettata del Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (capogruppo di Forza Italia) sul propagarsi del contagio da meningococco in Toscana. I numeri in crescita non rassicurano: in tutto 50 casi dall’inizio del 2015 a oggi, di cui 41 da meningococco C, con 9 morti, 8 riconducibili al gruppo C, 1 al gruppo B. “Ci eravamo resi conto da tempo che le azioni e gli appelli alla vaccinazione arrivavano sempre un momento dopo, di ricorsa rispetto al progredire del contagio sotto il profilo espansivo ma anche dell’aggressività – accusa ancora Mugnai -. L’improvvisazione è più di un’impressione. E sulla salute delle persone non ci vorrebbe mai, men che meno quando ci si trovi ad avere a che fare con malattie potenzialmente letali o comunque capaci di produrre danni permanenti nelle persone”

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau