Home Sport ROBUR SIENA Mignani: “Alziamo la testa e andiamo avanti. Il campionato non è finito”
0

Mignani: “Alziamo la testa e andiamo avanti. Il campionato non è finito”

0
0

Le parole del mister bianconero al termine della partita con l’Albissola

Così mister Michele Mignani dopo la sconfitta della Robur con l’Albissola per 3-2:“Abbiamo preso due gol su situazioni che conoscevamo, due ripartenze: l’Albissola ha giocatori rapidi e veloci, abbiamo commesso degli errori in entrambe le situazioni. Un secondo prima di prendere il gol del 2-1 avevamo avuto noi un’occasione importante, abbiamo preso una ripartenza, eravamo messi male. Alla fine del campionato i punti contano di più, nessuno ti regala niente. Ci aspettavamo di fare un risultato diverso, e una parte di partita migliore, alla fine non posso dire che i ragazzi non si siano impegnati, che non abbiano lottato. Alziamo la testa ed andiamo avanti, il campionato non finisce oggi, il nostro obiettivo è piazzarci nel miglior modo possibile: quelli come oggi sono incidenti di percorso, una partita non rovina il percorso del campionato, la nostra squadra ha molti pregi ed alcuni difetti, oggi forse sono venuti fuori più i difetti. Se nel primo tempo avessimo chiuso la partita con le occasioni che ci eravamo creati probabilmente parleremo di una partita diversa, pero’ è finita così, da domani prepariamo la partita con la Carrarese”.