Monteriggioni, -6% di spesa sulla Tari: giovedì si inaugurano i nuovi eco-compattatori

Il plauso di Campo Progressista: “Meno costi e più investimenti. Non capiamo il no del M5s”

Campo Progressista Monteriggioni applaude alle grandi novità della gestione del servizio di raccolta di rifiuti del borgo, il cui piano finanziario è stato approvato dal Consiglio comunale in occasione del voto sul bilancio di previsione 2018. La Tari avrà un costo del -6% rispetto allo scorso anno, e complessivamente dal 2014, segna un sonoro -20%: allo stesso tempo però il servizio si doterà di significativi miglioramenti grazie agli investimenti messi in campo. Giovedì 8 marzo alle ore 12, a Castellina Scalo in via Giuseppe di Vittorio (nei pressi della Casina dell’Acqua) il Comune di Monteriggioni, insieme a Sei Toscana e Ato Toscana sud, presenterà i primi strumenti del rinnovato comparto per la raccolta, ovvero gli eco-compattatori per la differenziata di bottiglie di plastica e lattine in alluminio.

Più prelievi dei cassonetti, la riorganizzazione delle gite da intercomunali a comunali con una maggiore e puntuale quantificazione del rifiuto, passando da maggiori prestazioni come la raccolta dell’olio vegetale “Olly”, la raccolta differenziata a cestino nel castello nel di Monteriggioni fino al lavaggio più puntuale della strada senza ricorrere allo spostamento auto. Si investe anche per l’adeguamento del centro di raccolta di Badesse, con i lavori prossimi a partire. Ma soprattutto ecco i nuovi servizi per il passaggio alla tariffa puntuale, come gli Eco-Compattatori, la cui prima postazione sarà, come detto, a Castellina Scalo, ed i nuovi cassonetti ad accesso controllato.

“Come Campo Progressista – fanno sapere Fabio Lattanzio, Sara Pattaro e Cesare Certosini – esprimiamo dunque grande soddisfazione, nel segno di un Centrosinistra che mantiene gli impegni, e sinceramente non capiamo le ragioni del voto contrario delle opposizioni, tranne per il fatto che si vota contro per partito preso. Restiamo a disposizione di tutti i nostri concittadini che che hanno bisogno di chiarezza rispetto alla tariffa ed i nuovi servizi” concludono.

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due