Morte Arturo, camionista condannato a 2 anni e 6 mesi per omicidio colposo

Il gup Roberta Malavasi ha assolto Bedana dall'accusa di omissione di soccorso

Marco Bedana, il commerciante veneto che il 28 dicembre 2018 travolse e uccise sulla Sp73 a Sovicille col suo furgone il 17enne senese Arturo Pratelli, per poi proseguire la sua corsa, è stato condannato col rito abbreviato a 2 anni e 6 mesi per omicidio colposo. Prima della discussione delle parti, in aula è stata portata la relazione di un perito chiamato dal giudice a ricostruire la dinamica del sinistro.

Il gup Roberta Malavasi ha assolto Bedana dall’accusa di omissione di soccorso. La richiesta della Procura era di 4 anni e 6 mesi. Riconosciuta una provvisionale di 50mila euro alla famiglia di Arturo (presente in aula e difesa dall’avvocato Luigi De Mossi), motivazioni entro 30 giorni.

C.C