Il Palio del 2 luglio 2024 sarà dedicato alla Liberazione di Siena dall’occupazione nazifascista

Accettata la richiesta di ANPI: una data importante, quella del 3 luglio 1944, a cui, tranne per un’eccezione negli anni 80, per ogni decennale è stato sempre dedicato il Palio di Provenzano

Di Redazione | 8 Febbraio 2024 alle 14:15

Il Palio del 2 luglio 2024 sarà dedicato alla Liberazione di Siena dall’occupazione nazifascista, quest’anno ricorre anche l’ottantesimo anniversario. Una data importante, quella del 3 luglio 1944, a cui, tranne per un’eccezione negli anni 80, per ogni decennale è stato sempre dedicato il Palio di Provenzano. La richiesta, è arrivata dalla presidente provinciale Anpi Silvia Folchi al sindaco ed è stata appena accettata dal comune di Siena.

“Per noi è molto importante – spiega Folchi a Siena Tv – vista la concomitanza con la Festa, la dedica è la migliore celebrazione della ricorrenza. Non so se nel Drappellone ci saranno riferimenti, ma la liberazione dal nazifascismo non può passare inosservata”.

 



Articoli correlati

Exit mobile version