Preso il vandalo che ha deturpato i muri del centro storico

Dopo una complessa indagine, scoperta l’identità del writer che imbrattò via delle Terme e via Cecco Angiolieri nella notte del 27 maggio

Grazie ad un complesso lavoro di squadra fra gli agenti della Polizia Municipale addetti alla videosorveglianza ed i loro colleghi del nucleo di polizia giudiziaria, è stato individuato e preso l’autore delle scritte e dei disegni sui muri del centro storico nella notte del 27 maggio. Dalle prime immagini della videosorveglianza si era riusciti a identificare il volto, ma adesso le forze dell’ordine sono state in grado di dare anche un nome ed un cognome al writer. Che viveva lontano da Siena, non è stato quindi facile individuarlo. Adesso possono ora partire le denunce e le richieste di risarcimento.

Nei prossimi giorni la Polizia Municipale darà maggiori dettagli circa la difficile indagine messa in atto.