Il nuovo Princeps delle Feriae Riccardo Mazzi: “Faremo divertire la città”

E’ il quinto principe dalla contrada del Drago

E’ stato da poco eletto Principe delle Feriae Matricolarum 2018 ma ha già energia ed entusiasmo da vendere. Parliamo di Riccardo Mazzi, studente di economia, quinto princeps dalla Contrada del Drago dopo il grande Emilio Giannelli (1960), Maurizio Garosi (1996), Cristiano Filippi (2001) e Jacopo Gotti (2003). Mazzi sarà affiancato da 7 balioti: Francesco Rimasti detto “Alan”, Andrea Sperduti detto “Ammazza”, Mattia Pepi detto “Bialetti”, Matteo Chiarai detto “Chiavai”, Niccolò Armini detto “Dodi”, Fabio Rossi detto “Fabino”, e Davide Bretti detto “Sgherro“.

Intanto un commento a caldo circa la tua elezione:

“Sono diventato Principe da appena 3 giorni quindi vorrei fare un grande saluto a tutta la città, al Magnifico Rettore ed al Sindaco. Ringrazio tutti gli studenti che hanno riposto in me grande fiducia”

Che obiettivi ti poni in vista di questo nuovo anno goliardico? E quali saranno le novità?

“Come ogni Principe, mi sono posto grandi obbiettivi e tante cose da realizzare insieme alla mia balia. L’evento ad ora più lontano,ma più importante è senza dubbio l’operetta di maggio. Gli studenti stanno già iniziando con le prime fasi delle scrittura, poi a seguire la regia sarà affidata a Luca Virgili detto Fresco. L’annata sarà ricca di iniziative ed eventi a partire dalla Festa degli Auguri, come sempre a metà dicembre. Per il resto ne vedrete delle belle…Viva la nostra Siena Gaudeamus”

 

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau