Restauro completato, la fontanina del Bruco torna a nuova vita

Nel luglio 2017 ignoti vandali sfregiarono la statua in bronzo di Barbicone: ieri la presentazione del lavoro di recupero

E’ stato inaugurato ieri il restauro della statua in bronzo di Barbicone della fontanina della Contrada del Bruco in via dei Rossi, sfregiata da un vile atto vandalico nel luglio del 2017. All’opera, realizzata dal Angelo Enrico Canevari nel 1978 e che riproduce Francesco d’Agnolo detto “Barbicone”, era stata asportata la spada da ignoti vandali durante la notte: l’intervento di recupero promosso dalla Contrada ha fatto sì che la fontanina potesse nuovamente risplendere. Alla presentazione del lavoro era presente il popolo brucaiolo, la dirigenza e il correttore.