Si perdono in una zona impervia, ritrovati dai Vigili del Fuoco

Di Redazione | 3 Novembre 2019 alle 9:24

Fondamentale l’utilizzo da parte dei soccorritori del dispositivo sperimentale Geoloc VVF 

Attimi di paura per quattro uomini, quarantenni, che questa notte intorno alle 2.20 a bordo della propria autovettura hanno perso l’orientamento in una zona impervia nella zona di Sovana, comune di San Casciano dei Bagni. 

E così è scattata la richiesta di aiuto al 115 e i Vigili del fuoco di Siena sono immediatamente intervenuti.

L’operatore dei Vigili del fuoco in contatto telefonico con uno dei dispersi, tramite l’applicativo Geoloc VVF, un sistema in fase sperimentale, è riuscito ad individuare le coordinate geografiche trasmesse al distaccamento di Piancastagnaio che si è portato sul posto recuperando le 4 persone.



Articoli correlati