Siena Club Fedelissimi, donati 10 router per la tele-didattica. Il grazie del Comune

Gli strumenti donati dal club presieduto da Lorenzo Mulinacci saranno messi a disposizione degli alunni che ne hanno più necessità

E’ un grazio caloroso, quello espresso al Siena Club Fedelissimi, da parte del sindaco Luigi De Mossi e dell’assessore all’Istruzione Paolo Benini per aver ricevuto in dono 10 mini router per il collegamento ad Internet. “L’apprezzatissimo  gesto di solidarietà – informa Benini – ci è stato comunicato da Lorenzo Mulinacci, presidente del Consiglio direttivo del Club. I Fedelissimi, in questo periodo di pandemia, hanno dimostrato grande sensibilità verso quella parte di studenti che si trovano a dover seguire le lezioni dalle proprie abitazioni”.

Come si legge infatti nella mail inviata: “Il nostro gesto è una piccola goccia nel mare dell’emergenza, ma ci fa piacere pensare che in qualche modo possiamo alleviare, seppur in minima parte, i disagi di qualche giovane studente”.

“Non appena saranno consegnati i dispositivi – prosegue l’assessore – sarà mia premura informare i dirigenti scolastici affinché siano distribuiti a chi ne ha più necessità, come richiesto dal Siena Club Fedelissimi”.

 

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due