Siena in lutto: è scomparso Colonnino

Se ne va una icona della città e delle contrade

Siena in lutto: è scomparso Colonnino. Tartuchino, icona della città, Gabriello Lorenzini, conosciuto da tutti con il soprannome di Colonnino, se n’è andato in serata a causa di un arresto cardiaco.

Lorenzini, 70 anni, è stato colto da un improvviso malore mentre si trovava in un locale del centro, intorno alle 22. Immediata la chiamata ai soccorsi, che in pochissimo tempo sono giunti in via dei Termini, ma la corsa in ospedale è risultata purtroppo inutile.

Figura molto conosciuta della Siena popolare, benvoluto da tutti, la sua scomparsa ha unito nel cordoglio contradaioli di tutte le contrade e di ogni età. La notizia si è presto diffusa in città, e rapidamente si sono moltiplicati i messaggi di ricordo e d’addio sui social . Impossibile per un senese non essersi mai fermato a fare “quattro chiacchiere” con “Lello”, per strada o in uno dei tanti locali tipici della città. Sempre un aneddoto pronto, una battuta, una risata: questo era “Colonnino”, anima della Siena vera che oggi, purtroppo, perde un pezzo importante della sua identità.

Il feretro sarà esposto all’obitorio dalle 10.30 di oggi, 12 Agosto, e dalle 18 nell’ Oratorio della Contrada. Il funerale si terrà domani mattina, 13 agosto, alle ore 9 a cui seguirà la sepoltura al cimitero del Laterino.