Siena, la Fondazione Mps incontra le Contrade a Palazzo Sansedoni

Il presidente della Fondazione Mps Carlo Rossi e il provveditore Marco Forte hanno accolto, a Palazzo Sansedoni, il Magistrato delle Contrade e i Priori delle 17 Contrade. È stato annunciato il rinnovato contributo da parte della Fondazione Mps per il protettorato alle Contrade anche per l’anno 2022

Torna in presenza il tradizionale saluto fra i vertici della Fondazione Mps e il Magistrato delle Contrade, in prossimità della festa di Sant’Ansano, patrono di Siena, l’appuntamento del calendario delle festività istituzionali senesi che testimonia il forte legame dell’Ente con le Contrade.

Questo pomeriggio, infatti, il presidente della Fondazione Mps Carlo Rossi e il provveditore Marco Forte hanno accolto, a Palazzo Sansedoni, il Magistrato delle Contrade e i Priori delle 17 Contrade.

Al centro del saluto del Presidente Carlo Rossi, l’auspicio e la volontà di proseguire e consolidare lo storico rapporto fra Fondazione Mps e Contrade, protagonisti di grande coesione sociale e valorizzazione delle attività, del patrimonio culturale e delle tradizioni dell’artigianato locale.

Nell’occasione, è stato annunciato il rinnovato contributo da parte della Fondazione Mps per il protettorato alle Contrade anche per l’anno 2022.