Società della Salute Senese, il Comune rivedrà l’adesione all’attuale assetto

Al via un processo di verifica e razionalizzazione delle funzioni, per rivalutare il ruolo e le prerogative dell’Amministrazione

Il Comune di Siena intende rivedere la sua adesione all’attuale assetto della società della salute senese: lo ha deciso la Giunta comunale, che spiega come si voglia avviare da subito “un processo di verifica e razionalizzazione delle funzioni ed attività nell’ottica di un diverso posizionamento e migliore allocazione delle funzioni ed attività medesime in relazione anche alle peculiari esigenze che il Comune di Siena assume in applicazione dell’art. 13 e segg. del TUEL 267/2000 con conseguente attivazione di uno studio adeguato alla materia”.

L’obbiettivo è così di assicurare “la piena rivalutazione del ruolo e delle prerogative del comune di Siena nel delicato ambito, nell’interesse della propria popolazione e con piena valorizzazione delle proprie realtà strumentali e di servizio”. Tale processo potrà comportare anche nei prossimi mesi o comunque a decorrere dall’anno 2020 “una completa rivisitazione nell’adesione all’attuale assetto della Società della Salute Senese e correlata diversa destinazione delle risorse comunali secondo le possibili nuove direzioni prescelte”.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due