Sola in casa non riesce a procurarsi la spesa: Carabinieri e Misericordia aiutano una 76enne

Rapolano Terme, appena conosciute le difficoltà i carabinieri si sono immediatamente attivati tramite la locale Misericordia, mettendo in moto la macchina della solidarietà

È sempre in moto la macchina della solidarietà in provincia di Siena a favore di chi è in difficoltá a causa dell’emergenza coronavirus, in particolar modo anziani e soggetti fragili.

Stamattina una signora di 76 anni che abita da sola in un casolare collocato nella parte alta del comune di Rapolano Terme ha chiamato l’ex marito che si trova fuori Siena, spiegandogli di trovarsi in grave difficoltà per aver esaurito le scorte alimentari, per non riuscire a muoversi per raggiungere un supermercato e per il non poter avere l’aiuto degli amici che normalmente, in tempi più sereni, erano soliti farle la spesa.

I Carabinieri di Rapolano, appena conosciute tali difficoltà, si sono immediatamente attivati tramite la locale Misericordia, mettendo in moto la macchina della solidarietà.

La Misericordia ha preparato un fornito pacco alimentare che i carabinieri hanno caricato su un loro fuoristrada, con quale hanno raggiunto tramite una strada sterrata la cascina isolata.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau