Straordinario, Chiocciola e Onda aderiscono al sì. Stasera tocca a Drago e Torre

Domani Oca in assemblea, venerdì è la volta di Lupa e Valdimontone

Sono 7 le contrade che durante le assemblee di martedì 11 hanno detto no al Palio Straordinario. Il regolamento offriva altri 10 giorni per rifare l’assemblea e dare adesione o definitivo dissenso. Chiocciola e Onda hanno già votato e detto sì mentre questa sera Drago e Torre in assemblea daranno il loro parere definitivo, che sembra orientato verso il sì. Lo riferisce “la Voce del Palio”. Domani toccherà all’Oca, mentre Lupa e Valdimontone voteranno venerdì.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc