Stuprata studentessa in via dei Pispini

Ancora tutto un mistero: stuprata studentessa in piena notte

E’ arrivata al pronto soccorso sotto choc e con evidenti segni di violenza sessuale, incapace di spiegare in maniera compiuta cosa le fosse accaduto, ma provata nel fisico e nella mente.

E’ notte fonda quando al pronto soccorso delle Scotte si presenta la ragazza, una studentessa americana che sta trascorrendo qualche settimana a Siena. Gli operatori si rendono subito conto che è stata oggetto di violenza, di quelle peggiori: è stata stuprata. La legge impone al medico di presentare denuncia in presenza di casi del genere, ed infatti viene allertato il 113, mentre sembra che non sia stata fatta segnalazione di Codice Rosa, il protocollo esistente anche alle Scotte per un percorso protetto riservato alle vittime di violenza.

Sembra che la ragazza abbia confermato di essere stata vittima di violenza sessuale raccontando che l’episodio è avvenuto in via dei Pispini.

Impossibile al momento sapere di più. Nei comunicati delle forze dell’ordine della vicenda non c’è traccia.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca