Torna la “Pentecoste a Castellina in Chianti” fra degustazioni, storia e tradizioni

La 26esima edizione animerà il centro storico da venerdì 17 a domenica 19 maggio. Sabato 18 maggio apertura straordinaria e laboratorio per bambini al Museo Archeologico del Chianti

Di Redazione | 16 Maggio 2024 alle 8:00

Torna la “Pentecoste a Castellina in Chianti” fra degustazioni, storia e tradizioni

A Castellina in Chianti si rinnova il tradizionale appuntamento con “Pentecoste a Castellina in Chianti”, che animerà il paese da venerdì 17 a domenica 19 maggio con degustazioni e altre iniziative dedicate alle eccellenze vinicole locali. La manifestazione, giunta alla 26esima edizione, è promossa dall’associazione “Viticoltori di Castellina in Chianti” e coinvolgerà anche il Museo Archeologico del Chianti con apertura straordinaria e un laboratorio per bambini nella giornata di sabato 18 maggio.

“Pentecoste a Castellina in Chianti” si aprirà venerdì 17 maggio, alle ore 20, con “A cena con il Classico”, il tradizionale appuntamento ospitato nella cornice medievale di Via delle Volte con i piatti preparati dal ristorante Albergaccio di Castellina in Chianti accompagnati dai migliori vini Chianti Classico di produzione locale. Sabato 18 e domenica 19 maggio, dalle ore 12 alle 20, via delle Volte sarà animata da degustazioni in compagnia dei produttori locali a cui si unirà anche il mercatino artigianale nella giornata di domenica 19 maggio.

Sabato 18 maggio “Pentecoste a Castellina in Chianti” sarà arricchita dall’apertura straordinaria del Museo Archeologico del Chianti fino alle ore 23 e dal laboratorio per bambini di età compresa fra 6 e 11 anni intitolato ‘Il mondo in rosso e in nero’ e organizzato dallo stesso Museo in occasione di Amico Museo e della Giornata Internazionale dei Musei. Il laboratorio sarà dedicato alla tecnica di decorazione dei vasi a figure nere partendo da due anfore greche da vino esposte al Museo e provenienti dalle sepolture principesche della necropoli etrusca di Poggino di Fonterutoli, a pochi chilometri dal centro di Castellina in Chianti. Al termine dell’attività, i partecipanti potranno conservare, come ricordo dell’iniziativa, un modellino di anfora decorata con scene a tema. Il laboratorio è gratuito e si svolgerà con due turni che inizieranno alle ore 14.30 e alle ore 16. È prevista la partecipazione fino a un massimo di 15 bambini per ogni turno ed è consigliata la prenotazione contattando il Museo Archeologico del Chianti al numero 0577-742090 oppure all’indirizzo mail info@museoarcheologicochianti.it.



Articoli correlati