Tragedia al crossodromo di Chiusdino, muore un 55enne

Due moto si scontrano all’arrivo di una gara investendo un uomo, commissario di pista

Dramma questo pomeriggio al crossodromo di Chiusdino, località Frassini, verso le 17. Durante una gara regionale di motocross per amatori della Uisp due moto con in sella una donna e un uomo di 35 e 30 anni si sono scontrate all’arrivo andando ad investire mortalmente un uomo di 55 anni, Doriano Morandi, commissario di pista residente a Rignano sull’Arno, Responsabile Motorismo Toscana. Inutile ogni tentativo di soccorso dei sanitari: troppo gravi le ferite riportate dal 55enne nello scontro con i due mezzi, molto violento. Secondo quanto ricostruito il motociclista, rimasto illeso, ha perso il controllo della moto che è partita in direzione dell’uomo che era a bordo pista investendolo in pieno. Lievissime ferite per i due motociclisti coinvolti.

La gara è stata sospesa, sul posto sono giunti i carabinieri incaricati dal pm di turno per svolgere le indagini. La pista del motodromo è stata sequestrata.

 

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau