Home Cronaca Costone, ufficiale Francesco Braccagni nuovo coach
playout sovrana pulizie
0

Costone, ufficiale Francesco Braccagni nuovo coach

0
0

Scelto dalla società dopo le dimissioni di Binella, che ha lasciato dopo 5 anni all’indomani del ko a Terranova

E’ Francesco Braccagni il nuovo allenatore della Vismederi Costone che da stasera inizierà a lavorare con la squadra in occasione del primo allenamento settimanale. Il mandato gli è stato conferito nella tarda serata di ieri, dopo una lunga riunione dell’Esecutivo della Società, convocato d’urgenza dal presidente Emanuele Montomoli. Termina quindi ufficialmente l’era di Pierfrancesco Binella sulla panchina del Costone durata 5 anni, dopo le sue irrevocabili dimissioni avvenute all’indomani della sconfitta rimediata sul campo dell’Oti Galli Terranova, la terza di fila per la squadra senese che si trova adesso fuori dalla zona play-off.

“A seguito dell’ennesima sconfitta conseguita questa sera sul campo di Terranuova Bracciolini, comunico le mie irrevocabili dimissioni dall’incarico di Capo Allenatore della Serie C Silver. Purtroppo i risultati conseguiti fino a oggi non rispecchiano ciò che tutti ci eravamo prefissati. Questa scelta è dolorosa, ma doverosa per cercare di riportare la giusta serenità nella squadra, il necessario entusiasmo e risvegliare un adeguato approccio al lavoro e all’attenzione che il prosieguo del campionato richiede”. Queste le parole di Binella che racchiudono un alto senso di responsabilità.

“Le dimissioni di coach Binella ci hanno colto un po’ di sorpresa – afferma il presidente Montomoli – in quanto nessuno aveva messo in discussione la sua posizione, nonostante che i risultati conseguiti non fossero proprio quelli sperati. Gli fa onore questa decisione che conferma ancora una volta il suo spirito di abnegazione e la sua serietà professionalità nello svolgere le mansioni tecniche all’interno della Società, un operato il suo che in questi 5 anni di permanenza al Costone è sempre stato caratterizzato da un costante impegno, programmazione e qualità nei rapporti interpersonali; per tutto questo lo ringraziamo sentitamente. Binella comunque rimarrà all’interno del nostro staff tecnico, come capo allenatore della formazione Under 14 elite.”