Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV


Home Cronaca Negozio del centro “sequestrato” dai lavori
Negozio del centro “sequestrato” dai lavori
0

Negozio del centro “sequestrato” dai lavori

0
0

Va ad aprire il suo negozio e scopre che non può farlo a causa dei lavori

E' arrivato ad aprire la saracinesca della sua attività, in via San Pietro, e si è trovato l'ingresso sbarrato dai lavori in corso. "Ed io oggi che faccio? Chi mi rimborsa il mancato guadagno?".

E' arrabbiato il proprietario del locale Bistrot 166 e spiega: "Passarono ad aprile con ingegnere a comunicare che sarebbero stati fatti dei lavori per la fibra ottica, ma avevano specificato che non avrebbero ostacolato la nostra attività. Chiesi la possibilità di sapere in anticipo cosa sarebbe stato fatto e come, per permettere di organizzarmi al meglio".

Da allora nessuna comunicazione: "Niente di ufficiale, nè date nè modalità di intervento - spiega ancora il titolare del Bistrot 166 -  solo qualche indiscrezione verbale che i lavori stavano per iniziare. Fino a questa mattina quando sono arrivato al lavoro ed ho trovato il mio Bistrot sequestrato. Impossibile arrivare anche solo a lavorare all'interno. Di poter fare arrivare i clienti non se ne parla proprio. E pare che questa situazione la debba sostenere per almeno due giorni. Due giorni senza fare un euro di incasso. Due giorni che però non mi sconteranno dalle tasse e dai pagamenti".

 

Canale 90

Subscribe
Don't show again

Canale 90

Subscribe
Don't show again