Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV


Home Sport Sport Vari Scherma – Bruttini, Toracca e Vichi qualificati per gli assoluti
Scherma – Bruttini, Toracca e Vichi qualificati per gli assoluti
0

Scherma – Bruttini, Toracca e Vichi qualificati per gli assoluti

0
0

Successo del gruppo degli spadisti del Cus Siena Estra

Bel risultato del gruppo degli spadisti del Cus Siena Estra alla seconda prova di qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto di Gorizia.

Il buon momento della spada senese si è concretizzato sulle pedane di Pesaro, dove la folta compagine senese ha raccolto tre qualificazioni in campo maschile per la fase finale degli assoluti.

Ai Campionati Italiani delle sei specialità possono partecipare i migliori quaranta atleti della stagione di cui ventiquattro qualificati  direttamente dalle due prove di nazionali già svolte mentre sedici usciranno dalla fase finale della Coppa Italia.

Il Cus Siena Estra potrà già schierare agli Assoluti gli spadisti Lorenzo Bruttini, Edoardo Vichi e Lorenzo Toracca in virtù dei risultati conseguiti nelle due prove nazionali disputatesi a Erba e, appunto, a Pesaro dove il miglior risultato è stato di Lorenzo Toracca, nono classificato, seguito subito da Edoardo Vichi in decima posizione con Lorenzo Bruttini, diciassettesimo, già qualificato dopo l’argento della prima prova.

A Pesaro, in gara nella spada, anche Bernardo Crecchi, Claudio Bravetti e Bernardo Ricci che proveranno a conquistare il pass attraverso la fase nazionale della Coppa Italia, dove Crecchi e Bravetti risultano già ammessi in virtù della posizione dopo le due prove.

Qualificata direttamente alla fase nazionale anche Lisa Milanese, 26^ nella classifica finale, mentre tutti gli altri cussini nelle varie armi dovranno affrontare una prima selezione in campo regionale per ottenere il pass per la gara di Coppa Italia in programma in Veneto,  a Caorle, ai primi di maggio.