Robur, niente di fatto. Tifosi inferociti, Durio esce scossa: è pronta a lasciare? Domani giorno decisivo

Tutto rimandato a domani?

Una trentina i tifosi del Siena che hanno passato il pomeriggio davanti agli uffici del notaio Mandarini a Siena, ma di Antonio Ponte neanche l’ombra. Il presidente del Siena non si è presentato dopo l’invito perentorio di Anna Durio di oggi pomeriggio, contenuto nel contro-comunciato seguito al comunicato dello stesso Ponte di oggi intorno alle 13, pubblicati nel sito di Radio Siena Tv, assieme al durissimo intervento del sidnaco Bruno Valentini. Di fatto anche oggi non ci sono state dunque novità nel passaggio di quote fra Ponte e Durio e l’imprenditrice ligure è uscita dagli uffici del notaio scossa e innervosita. La situazione rimane dunque molto delicata e, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe diventare domani la giornata decisiva per conoscere il futuro del Siena: pare che entro le 12 si attenda una risposta di Ponte ad un’ulteriore offerta della stessa Durio. Resta il fatto, comunque, che anche oggi si è consumata un’altra giornata paradossale.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc