Acn Siena, cambi societari: chi va e chi resta

Lunedì il nuovo presidente Gazaryan sarà a Siena

Il terremoto avvenuto all’interno dell’Acn Siena ha portato ad un cambio radicale al vertice della società, come deciso nell’assemblea dei soci di oggi la presidenza è stata affidata al socio della holding Armen Gazaryan, impreditore armeno 37enne. Lunedì Gazaryan sarà a Siena, probabilmente con lui saranno presenti anche gli altri soci della Holding. I suoi consiglieri saranno Vagan Oganyan (presidente Berkeley Capital) e Alessandro Belli (avvocato della holding), entrambi ricopriranno anche il ruolo di vicepresidente. Di conseguenza Andrea Bellandi dovrà essere ricollocato all’interno dell’organigramma societario, infatti l’ormai ex vicepresidente non dovrebbe lasciare la società bianconera ma semplicemente cambiare ruolo. Questo passaggio verrà affrontato durante il prossimo Cda, che verrà effettuato prima del 28 febbraio. La parte sportiva resta saldamente in mano al direttore Andrea Grammatica, ma in futuro dovrebbero arrivare nuove figure da integrare all’organigramma del Siena.