Acquaviva di Montepulciano, ai Concordi riprendono le attività artistiche e teatrali

Nuova stagione per i percorsi formativi nei settori artistici e teatrali, nel rispetto delle normative sanitarie. Iscrizioni aperte fino a dicembre

Dopo l’esperienza estiva di “Resistenza Artistica” e i laboratori estivi che avevano segnato la ripresa delle attività dopo il lockdown, il Teatro dei Concordi di Acquaviva di Montepulciano è pronto a ripartire con i corsi artistici e teatrali per la stagione 2020/2021, nel rispetto delle normative sanitarie. La presentazione dell’offerta formativa rinnovata, con molteplici corsi e attività destinate a bambini, ragazzi e adulti, è avvenuta durante gli open day di sabato 17 e domenica 18 ottobre, ma sarà possibile iscriversi fino a dicembre, salvo esaurimento posti.

Il progetto “Piccola Accademia delle Arti Belline” prevede una serie di corsi suddivisi tra Teatro-Danza (per bambini dai 6 anni, ragazzi e adulti), Gestione Emozionale (ragazzi dai 16 anni e adulti) e Arte-Terapia (bambini dai 4 ai 10 anni). I laboratori saranno gestiti da Marta Parri, Emanuela Castiglionesi e Federica Marcocci, secondo un calendario settimanale che terrà conto delle esigenze degli allievi, in orari pomeridiani e serali. Le lezioni si terranno da ottobre 2020 fino a maggio 2021, con la realizzazione di saggi e spettacoli finali.

Nel corso degli ultimi anni i laboratori di teatro danza hanno realizzato, attraverso l’impegno congiunto dei ragazzi che curano ogni aspetto artistico e organizzativo, spettacoli teatrali come “Il Magico Mondo di Oz”, “Nessuno”, “45 Giri” e “Il Mondo si Divide”, esibendosi sia al Teatro dei Concordi sia in altri teatri della Valdichiana.

I laboratori sono aperti a tutti, previa iscrizione all’associazione “Il Fierale” che gestisce il Teatro dei Concordi. L’accettazione dei nuovi iscritti è subordinata al raggiungimento di un numero chiuso di partecipanti, in modo da mantenere le distanze di sicurezza e le misure igieniche negli spazi predisposti. Per informazioni o iscrizioni, è possibile rivolgersi alla mail: martaparriteatro@libero.it o al numero 3668002728 (Marta).