Addio a “Bobbe” Fagioli, una vita per i giovani

Ha dedicato la sua esistenza alla crescita sportiva di centinaia di ragazzi nel suo “Meroni”

Si è spento oggi Roberto “Bobbe” Fagioli. Bobbe ha rappresentato per anni un riferimento per il calcio semplice e genuino di una volta. Nel suo Meroni ha fatto di tutto: allenatore, dirigente, se necessario anche il custode.Sarà impossibile non ricordarlo nel suo campo di Torre Fiorentina, in mezzo ai suoi ragazzi, alcuni dei quali adesso hanno superato i 50 anni, ripensando anche alle sue sgridate “bonarie ”, alle sue imprecazioni, alle sue inimitabili ed irripetibili espressioni. Un altro pezzo della Siena semplice e genuina che se ne va e che ci mancherà.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca